Loading
Loading
Loading
Loading
Player Player Player
Clicca su continua per guardare il film.
Continua
Titolo:Maleficent - Signora del male
Titolo originale:Maleficent: Mistress of Evil
Durata:118 min.

Valutazione

Media: 7.2 (1828 voti)
Il tuo punteggio:
Panoramica

Walt Disney Picture presenta la seconda puntata della saga di Malefica, sotto la direzione di Joachim Ronnig e la produzione di Joe Roth, in una storia originale di Linda Woolverton; È stato rilasciato il 18 ottobre duemila dici nuove e ha un'eccellente accettazione da parte del pubblico in generale e della critica specializzata, facendo notare le esibizioni di Jolie e Fanning.

Tutto inizia a cinque anni dalla morte del padre della principessa Aurora, re Estefan. La giovane donna occupa la posizione di suo padre e governa in buona forma il regno dei Mori nelle paludi; che, insieme alla loro protettrice e figura materna, Malefica, ha trovato armonia.

Tuttavia, il regno vicino più vicino chiamato Ulstead; dimora del re Giovanni, della regina Ingrid e del principe Filippo; Considera Malefica come uno dei peggiori nemici. Un buon giorno, Diaval, fedele consigliere della presenza malefica quando Phillip propone il matrimonio con la bellissima Aurora.

Vola rapidamente per informare il suo padrone, si arrabbia e rifiuta molto tale unione, avverte che le sue differenze sono profonde e che il suo amore non progredirà mai. Nonostante quelle dure parole, Aurora accetta la proposta e una cena reale è prevista a Ulstead per formalizzare l'impegno.

La giovane principessa chiede alla potente fata di accompagnarla, è un momento importante ed è come sua madre; senza molta gioia accetta e vanno insieme all'evento, Aurora gli chiede di sedersi al suo fianco, tutto va in ordine fino a quando la regina Ingrid inizia a rilasciare tutto il suo veleno con i suoi commenti inappropriati, inizia con la storia sarcastica di come Maledetto maledisse Aurora senza nemmeno nascere, e come le guerre crudeli tra umani e creature magiche avevano lasciato decine di morti e feriti.

La pazienza di Malefica si esaurisce quando Ingrid rileva che dopo che il matrimonio è terminato, Aurora avrà la famiglia normale che merita, una piena di umani e senza mostri; Offuscata, la fata può alzarsi e lanciare un incantesimo che finisce per colpire il re Giovanni che lo conduce a un sogno infinito e profondo.

La regina Ingrid avvisa le guardie che rimasero allertate fuori dalla stanza, apparentemente tutto faceva parte di un piano di rovina; Malefica riesce a saltare fuori dalla finestra, ma uno degli arcieri spara con fine scopo e riesce a ferirla, la maga collassa e cade nelle profondità del mare, da dove è salvata quasi senza segni vitali da una misteriosa creatura alata che la porta in lei Braccia in un posto sicuro.

Al risveglio, Malefica si ritrova in una grotta sotterranea, accanto a lei c'è Conell, che si presenta come la creatura che l'ha salvata dalle acque e uno dei leader della comunità rifugiati in quella grotta; tutti i presenti sono fate, a poco a poco spiegano che grazie alla caccia degli umani hanno dovuto nascondersi sottoterra, e che sono quasi estinti, sono solo a migliaia di chilometri di distanza.

Una delle fate dice a Malefica che è una discendente della potente Fenice; e che probabilmente l'ultima Dark Fae sulla terra; Questo la fa riflettere e capire che la sua razza sta per scomparire.

Conosce anche Borra, una fata che crede che gli umani debbano essere pagati con la stessa valuta, che debbano essere affrontati, e ancora di più con la nuova strategia dell'implacabile regina Ingrid; prepara una polvere rossastra che fa contatto con il ferro, diventa un veleno mortale per le fate, quindi hanno in programma di bagnare le loro armi con lui.

È tempo di prendere una decisione, e Malefica lo fa, sosterrà la sua razza e affronterà il regno di Ulstead per fermare Ingrid nella sua sete di vendetta.

Elenco collegamenti